mercoledì, luglio 17, 2019
Home > Marche > I comuni più “prolifici” delle Marche: i numeri delle prime 20 città

I comuni più “prolifici” delle Marche: i numeri delle prime 20 città

Osimo – Qual è il comune delle Marche dove si fanno più figli? I dati Istat aggiornati al 1° gennaio 2018 ci permettono di fare una rapida carrellata sulle cifre, in questo caso dei primi 20 comuni marchigiani. Più che il numero o valore assoluto va preso in considerazione il numero medio di nascite in un anno (2018) ogni mille abitanti anche perché logicamente, per esempio, i nati in Ancona sono di più che a Fermo, per una questione di numero di residenti.

Quindi secondo questo coefficiente al primo posto si piazza Osimo con 8,0 corrispondente ai 280 nuovi nati. Seconda Castelfidardo con 7,6 (141 nati). Seguono con 7,5 Porto San Giorgio (120), Macerata (312) e Civitanova Marche (317). Poi sempre meno prolifici vengono Tolentino con 7,2 (138), Porto San’Elpidio 7.0 (185), Fabriano e Recanati con 6,9 (213 e 146), Fermo 6,8 (251), Jesi e Sant’Elpidio a Mare 6,5 (259 e 111), Ancona e San Benedetto del Tronto 6,4 (646 e 304), Senigallia, Pesaro e Fano con 6,2 ( 276, 591 e 380), Grottammare 6,1 (98), Falconara Marittima 6,0 (156) e infine Ascoli Piceno con 5,5 (265).

La pietra di paragone di questi numeri potrebbe essere il dato nazionale che è di 7,3.


Roberto Guidotti

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: