domenica, Gennaio 16, 2022
Home > Italia > Savona, choc al karaoke: spara alla ex moglie e la uccide

Savona, choc al karaoke: spara alla ex moglie e la uccide

< img src="https://www.la-notizia.net/rimini" alt="rimini"

SAVONA – Choc al karaoke. Un uomo, ex carabiniere di 48 anni, Domenico Massari, ha esploso colpi d’arma da fuoco contro la ex moglie, Deborah Ballesio, durante una serata  al ristorante del bagno “aQuario”, a Savona, uccidendola. Un attimo prima le avrebbe gridato: “Ti ricordi di me?” Nella ressa, un’altra donna è rimasta gravemente ferita mentre una giovane è stata colpita di striscio. Dopo aver sparato, l’uomo si è dileguato nel nulla. Immediati i soccorsi. Sul posto gli operatori sanitari del 118 ed i carabinieri.

Da quanto è stato possibile apprendere, la vittima sarebbe stata l’animatrice della serata. Contro di lei sarebbero stati esplosi diversi colpi di pistola. Nella difficile storia di coppia, ci sarebbero stati diversi episodi di violenza anche in passato. Nell’estate del 2015, l’ex carabiniere avvrebbe infatti appiccato il fuoco all’interno di un locale di lap dance, gestito dalla donna, al culmine di un litigio poi degenerato. L’uomo avrebbe poi pagato il gesto con un patteggiamento a tre anni e due mesi per dannegimaneti e stalking, con il divieto di avvicinarsi alla ex. Ora è caccia all’uomo. E sulla vicenda sono attualmente in corso accurate indagini. Non è al momento ben chiaro il movente del delitto. Gli inquirenti sono in ogni caso sulle tracce del killer. Notizia in aggiornamento.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net