giovedì, 20 Febbraio, 2020
Home > Abruzzo > Teramo, consuma, non paga e aggredisce i poliziotti: arrestato

Teramo, consuma, non paga e aggredisce i poliziotti: arrestato

< img src="https://www.la-notizia.net/pineto" alt="pineto"

TERAMO – Già da alcuni giorni nel Capoluogo infastidiva i clienti dinanzi a vari esercizi commerciali per ottenere elemosine.

Venerdì, dopo aver effettuato alcune scommesse sportive senza pagare, è entrato in un bar consumando e non saldando il conto e, infine, dopo cena ha iniziato ad infastidire i clienti di un noto bistrot di via Maria Capuani.

All’arrivo degli Agenti della Volante ha opposto vivace resistenza ed iniziato a “scalciare” colpendo violentemente un poliziotto.

A fatica, F.I.M., ventunenne della Sierra Leone, dimorante in Italia senza fissa dimora, è stato così portato in Questura e tratto in arresto per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale, come da referto del locale Pronto Soccorso.

Il giovane è stato anche denunciato per insolvenza fraudolenta.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *