martedì, Novembre 30, 2021
Home > Marche > Autista ubriaco: tir semina il panico in A14 tra Pesaro e Fano

Autista ubriaco: tir semina il panico in A14 tra Pesaro e Fano

PESARO – Panico in autostrada tra Pesaro e Fano. L’autista di un tir, poi risultato essere completamente ubriaco, ha infatti percorso ben cinque chilometri a zig zag, inseguito dalla polizia stradale, creando una fortissima preoccupazione tra gli automobilisti che se lo sono trovato vicino. L’andatura del mezzo non era infatti passata inosservata tanto che era stato lanciato l’allarme lanciato alle forze di polizia, intervenuta sul posto con due pattuglie. La vicenda risale allo scorso martedì. Erano circa le 20. Il conducente del mezzo non ne ha voluto sapere di fermarsi e, anzi, ha proseguito la sua folle corsa. Gli agenti sono riusciti a bloccarlo solo dopo la galleria di Novilara, dove si è schiantato due volte contro il muro. A suo carico è stata spiccata una denuncia per guida in stato di ebberzza. (immagine di repertorio)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net