giovedì, Ottobre 21, 2021
Home > Abruzzo > L’Università di Teramo apre lo “Sportello autismo”

L’Università di Teramo apre lo “Sportello autismo”

Il rilancio della sede distaccata

Teramo ‒ Mercoledì 24 luglio, giorno in cui Mattia, studente affetto da autismo di Asperger, si laurea in Scienze politiche, l’Università di Teramo inaugura lo Sportello Autismo. Mattia discuterà una tesi, scritta interamente in inglese, in Diritto costituzionale italiano e comparato, relatore il professor Romano Orrù.

Lo Sportello Autismo sarà presentato in una conferenza stampa, alle ore 10.30 nella Sala del Consiglio di Amministrazione del Rettorato, dal rettore Dino Mastrocola, dal sociologo Adolfo Braga docente delegato di Ateneo per le “Azioni positive per il metodo di studio”, da Renato Cerbo neuropsichiatra infantile direttore del reparto di Neuropsichiatria infantile della ASL di Pescara e da Sheila Ferri psichiatra e psicoterapeuta sempre della Asl di Pescara.

Saranno presenti anche Alessandra Martelli, delegata del Rettore alla Disabilità, al job placement e al welfare studentesco, Chiara Ciminà, dell’associazione Autismo Abruzzo Onlus e Toni Di Ovidio, presidente dell’Associazione CredeTE.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net