martedì, Dicembre 7, 2021
Home > Italia > Salvini: adesso basta, l’Italia non sarà più il campo profughi d’Europa

Salvini: adesso basta, l’Italia non sarà più il campo profughi d’Europa

SALVINI: ITALIA NON E’ UN CAMPO PROFUGHI UE

Dopo le veementi polemiche sull’immigrazione clandestina in corso con la coalizione antisovranista che attualmente gestisce l’Unione Europea Matteo Salvini, in veste di Ministro dell’Interno del nostro Paese, intima l’alt a Bruxelles sulle politiche di accoglienza indiscriminata.

L’Italia “non è più il campo profughi di Bruxelles, Parigi, Berlino. E non è più disposta ad accogliere tutti gli immigrati in arrivo in Europa”. Lo annuncia il leader della Lega, comunicando di aver inviato una lettera al collega francese Castaner nella quale ribadisce che Francia e Germania “non possono decidere le politiche migratorie di tutta l’Unione Europea, ignorando le richieste dei paesi più esposti come noi e Malta”.

E Salvini intima l’alt alla Commissione Europea, ribadendo “l’Italia ha rialzato la testa, l’ho spiegato a Helsinki e l’ho scritto nero su bianco al mio omologo francese” e avvisando Bruxelles che i porti Italiani sono e rimarranno chiusi all’immigrazione clandestina.