venerdì, Ottobre 30, 2020
Home > Marche > Sport, Samb: l’amichevole con la Robur Siena di domenica 28 luglio sarà a porte chiuse

Sport, Samb: l’amichevole con la Robur Siena di domenica 28 luglio sarà a porte chiuse

< img src="https://www.la-notizia.net/samb" alt="samb"

di Marco De Berardinis

Samb: il 24 luglio amichevole contro la Salernitana a San Gregorio Magno

Su decisione dei carabinieri di Cascia, l’amichevole Sambenedettese – Robur Siena in programma domenica 28 luglio alle h.18:00 a Roccaporena sarà a porte chiuse. Questo il comunicato ufficiale della società rivierasca:

La S.S. Sambenedettese calcio comunica che l’allenamento congiunto con la Robur Siena, in programma domenica 28 luglio alle ore 18 a Roccaporena (PG), si terrà a porte chiuse.
Tale decisione non è dipesa dalle due società alle quali i carabinieri di Cascia hanno comunicato nel pomeriggio di domenica 21 luglio che, per motivi di ordine pubblico, la seduta si sarebbe potuta svolgere solo ed esclusivamente in assenza di spettatori poichè l’impianto sportivo di Roccaporena non dispone dei requisiti minimi di sicurezza previsti dalla legge.

Mentre mercoledì 24 luglio i rossoblu saranno impegnati in un’amichevole a San Gregorio Magno (SA) contro la Salernitana di Gianpiero Ventura. Fischio d’inizio previsto alle h. 17.30.

Per quanto riguarda invece l’esordio in Coppa Italia dei rossoblu, i ragazzi di Montero, nel primo turno che si disputerà domenica 4 agosto, saranno impegnati in trasferta e precisamente ad Imola contro l’Imolese, in caso di superamento del turno i rivieraschi saranno impegnati a Castellammare di Stabia contro la Juve Stabia, neo promossa in serie B.

Mercato: il diesse Pietro Fusco è sempre alla ricerca di uno o due centrocampisti ed un esterno offensivo, per il primo si fanno i nomi di Andrea Mazzarani della Salernitana, con la società campana diventata partner di riferimento nelle ultime settimane con gli arrivi di Volpicelli, Cernigoi e Garofalo.
Mazzarani è però conteso anche dal Catania che punta alla serie B, sarà dunque difficile che il centrocampista romano accetti le lusinghe dei rossoblu.
Un altro nome caldo per il centrocampo è quello di Marco Romizzi dell’Albinoleffe, mentre per il ruolo di esterno offensivo si fanno i nomi di Marco Frediani della Ternana, di Filippo Berardi del Torino e di Andrea Ferretti della Feralpisalò.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *