giovedì, Ottobre 21, 2021
Home > Marche > Sibilla in tour, domenica a Ravenna per promuovere il territorio dei Sibillini

Sibilla in tour, domenica a Ravenna per promuovere il territorio dei Sibillini

< img src="https://www.la-notizia.net/sibilla" alt="sibilla"
Il Sibilla in Tour, giunto ormai alla quinta tappa, prosegue il suo percorso nei centri commerciali delle città d’Italia promuovendo il territorio dei monti Sibillini e delle zone terremotate.
Il regista Maurizio Bargiacchi, produttore dei 10 documentari che vedono come protagonisti i borghi e le bellezze naturali del nostro territorio,  avanza in quella che ormai è diventata la sua missione: portare la mitica leggenda della Sibilla in giro per l’Italia. In questa avventura, però, il regista Maurizio Bargiacchi non è solo, con lui infatti c’è proprio il personaggio testimonial del tour, la Sibilla, intepretata dalla conduttrice, modella ed attrice Evelin Bargiacchi, nonché sua figlia.
A farle da cornice in ogni tappa, una grande grotta gonfiabile all’interno della quale vengono proiettati i documentari del Sibilla in tour e realizzati dei casting per un progetto cinematografico ideato da Maurizio Bargiacchi che prenderà spunto in parte dal libro “Il segreto della Sibilla pastora” di Enrico Tassetti .
Benché manchino solo 5 tappe per la conclusione del Sibilla in tour, l’avventura non finisce qui, anzi, inizia. Il nostro regista, infatti, oltre a voler realizzare un film sulla figura della Sibilla, che legherà ad un’altra figura storica affascinante e misteriosa, la Magdalena, si occuperà anche della creazione di un nuovo format televisivo suddiviso in 24 puntate, denominato” Picenum – La quinta regio Romana – In viaggio con la Sibilla” . Alla presentazione del format, svoltasi la scorsa domenica in una delle tappe del Sibilla in tour, presso il centro commerciale Città delle stelle di Castel di Lama, vi erano come ospiti il politico ex  presidente della provincia di Ascoli Piceno ed ex sottosegretario agli affari regionali e autonomie locali,Pietro Colonnella, promotore del territorio da diversi anni attraverso la sua associazione Smart Piceno; la stilista ascolana Emilia D’Angelo, stylist di Evelin Bargiacchi, nonché creatrice degli abiti da Sibilla indossati da quest’ultima; la sorella Cinzia D’Angelo, insegnate e teologa.
Nel corso della trasmissione si sono toccati svariati argomenti, dalla moda e l’artigianato, alle bellezze naturali e la storia del Piceno, per concludere con l’enogastronomia, a sottolineare la vastità di attrazioni turistiche e culturali delle Marche e dei territori confinanti.
Grandi progetti, dunque, quelli del regista Maurizio Bargiacchi, che con il suo lavoro, non certo privo di fatiche ed impegni importanti, mira a risollevare un territorio ricco ma duramente colpito dal Sisma.
Tutto questo non sarebbe stato possibile senza i fondi Europei FESR  stanziati dalla regione Marche, assessorato turismo e cultura che, con i suoi finanziamenti, ha contribuito alla realizzazione dei 10 documentari e alla loro promozione attraverso il progetto Sibilla in Tour.
La prossima tappa si svolgerà Domenica 28 Luglio presso il centro commerciale Esp di Ravenna.
Per chi fosse interessato ad ulteriori informazioni e alla visione dei suddetti documentari, è possibile trovarli e scaricarli visitando la pagina sibillaintour.it connessa alla pagina Facebook Sibilla in tour.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net