sabato, Ottobre 16, 2021
Home > Marche > L’ultimo saluto a Stefano Cannelli: grande partecipazione ai funerali ad Offida

L’ultimo saluto a Stefano Cannelli: grande partecipazione ai funerali ad Offida

< img src="https://www.la-notizia.net/stefano" alt="stefano"
“La fiamma arde e non è morta”.  Questo è il messaggio che ancora una volta ha caratterizzato le esequie a Offida di Stefano Cannelli, storico sindacalista dell’UGL Credito nonchè candidato Sindaco di Ascoli e Presidente della Provincia Picena sia nel 2004 che nel 2009 nelle liste della Destra Sociale.
Grande emozione e partecipazione popolare alla cerimonia funebre ripresa dalle telecamere di RTM  e del conduttore Maurizio Bargiacchi – a cui vanno i ringraziamenti degli amici di Stefano – ed alla presenza anche dell’ex Sindaco di Ascoli Guido Castelli e dell’ex Consigliere regionale Giulio Natali.
L’emozione di tutti i presenti è stata ben riassunta nella omelia che ha ricordato l’incrollabile impegno sindacale di Stefano Cannelli indirizzato sempre a difesa dei lavoratori e contro le ingiustizie sociali, al di là dei diversi e legittimi orientamenti ideali di ciascuno.
Alla uscita del feretro dalla Chiesa della Collegiata da parte dei tanti amici presenti è stato scandito un vibrante “PRESENTE!!!” alla memoria di Cannelli, che certamente sarebbe stato orgoglioso nel vedere tanti partecipanti fortemente commossi e vicini alla sua famiglia.
In molti hanno poi voluto seguire il corteo funebre fino al cimitero locale per l’estremo saluto allo scomparso e per assistere alla sua tumulazione in un clima di grande commozione: anche questa volta si è confermato il grande affetto che ha circondato la figura di Stefano Cannelli che nonostante il suo carattere intransigente e la sua incrollabile fedeltà agli ideali di una vita ha saputo ottenere il rispetto degli avversari e la forte vicinanza degli amici di sempre.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net