giovedì, Ottobre 28, 2021
Home > Abruzzo > Tortoreto, ubriaco alla guida dell’auto abbatte un palo dell’illuminazione e frattura la mano di un carabiniere

Tortoreto, ubriaco alla guida dell’auto abbatte un palo dell’illuminazione e frattura la mano di un carabiniere

ruba a giulianova

TORTORETO – In preda ai fumi dell’alcol, dopo una folle corsa, abbatte un palo della pubblica illuminazione con la propria auto. Di fronte all’intervento dei carabinieri, l’uomo non reagisce bene e li aggredisce, causando ad uno dei militari una frattura al metacarpo della mano sinistra. Il 48enne, originario di Nepezzano, è stato quindi tratto in arresto con le accuse di guida in stato di ebrezza, oltraggio, resistenza e violenza a pubblico ufficiale e lesioni.  Prima di finire in manette, la sua guida “non proprio ortodossa” ha creato non poche tensioni e disagi sulla strada tra Alba Adriatica e Tortoreto. Allertate le forze dell’ordine, sono intervenuti, come anticipato e con l’epilogo descritto, i carabinieri. Per il militare ferito, trasportato all’ospedale di Sant’Omero, la prognosi è di 21 giorni. I fatti si sono svolti nella serata di venerdì. Il conducente dell’auto, sottoposto ad alcol test, è risultato positivo ben oltre i limiti stabiliti per legge.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net