mercoledì, Ottobre 20, 2021
Home > Mondo > Imbarcazione della Corea del Nord attraversa “erroneamente” il confine: fermata

Imbarcazione della Corea del Nord attraversa “erroneamente” il confine: fermata

< img src="https://www.la-notizia.net/corea" alt="corea"

SEUL – Un pechereccio della Corea del Nord è stato sequestrato in un porto della Corea del Sud per accertamenti dopo aver “erroneamente” navigato attraverso il confine marittimo intercoreano. Questo quanto riferito dalle autorità militari.

A bordo del natante, lungo circa 10 metri, si trovavano tre nordcoreani, di cui uno con l’uniforme militare. Alla domanda  tesa a chiarire se avessero intenzione di disertare al Sud, secondo una fonte avrebbero risposto di no.

Un team di investigatori sta ora esaminando il background personale dei nordcoreani e le loro intenzioni.

L’imbarcazione è stata avvistata per la prima volta mentre navigava a 5,5 chilometri a nord della Northern Limit Line (NLL) nel Mare Orientale verso le 22:15 circa di sabato. Ventiquattro minuti dopo, ha iniziato a dirigersi verso sud, muovendosi a una velocità di 2-5 nodi e ha attraversato la NLL intorno alle 23:21.

L’equipaggio ha dichiarato di aver “perso la rotta” e ha citato un” errore di navigazione “, ha detto ai giornalisti un funzionario del JCS.

Un membro dell’equipaggio era vestito con un’uniforme militare, ma non è confermato ad ora che si tratti di un soldato in servizio attivo.

Quando i normali pescherecci della Corea del Nord attraversano il confine marittimo verso sud, i militari solitamente li allontanano. Questa volta, tuttavia, le autorità hanno preferito fermare la nave per controlli, poiché si credeva appartenesse ai militari.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net