venerdì, Ottobre 22, 2021
Home > Marche > Elena de Curtis, la nipote di Totò, a Potenza Picena per “BelvederE BuonaletturA”

Elena de Curtis, la nipote di Totò, a Potenza Picena per “BelvederE BuonaletturA”

< img src="https://www.la-notizia.net/curtis" alt="curtis"

La rassegna “BelvederE BuonaletturA” (sottotitolo “L’altro infinito”…) è al giro di boa e per il terzo appuntamento, martedì 30 luglio, a salire sul palco allestito presso il Pincio di Potenza Picena (MC) sarà Elena Anticoli de Curtis, la quale illustrerà il suo libro “Antonio de Curtis il Principe Poeta – Tutte le poesie e le liriche di Totò”, edito da Colonnese.

Finalmente una raccolta completa – con cinque inediti – rilancia e riscopre le poesie e le liriche di Totò, riprese dalle “carte originali” da sua nipote Elena (figlia di Liliana) con il prezioso aiuto di Virginia Falconetti. Era un principe, ma la sua vera grande nobiltà era nel cuore che batteva in quel corpo di marionetta: che lo aveva reso sì famosissimo come Totò, ma che aveva anche soffocato per tutta la vita l’uomo Antonio de Curtis. Nelle sue poesie non ci sono le battute e le movenze che lo hanno reso celebre, ma c’è il mondo visto da dietro quella maschera. C’è la vita difficile degli esordi (e non solo), il successo, gli amori, le delusioni, la nostalgia. C’è Napoli, con la sua “lingua-madre”, che non è però l’abusato “paese del sole”, ma in un certo senso è il mondo. Perché quella di Antonio de Curtis è soprattutto una “poesia morale” – non moralistica – che nasce e parla al cuore degli uomini. Che crede nel bene e non sopporta la prepotenza. Che crede alla bellezza e non rinuncia ad amare, seppure tra le amarezze inevitabili che la vita riserva ad ognuno. Il libro è multimediale: consente, infatti, di ascoltare la voce di Totò o di altri artisti per i titoli che presentano l’immagine del QrCode.

Durante la serata, organizzata dalla Pro Loco di Potenza Picena con la collaborazione di Amministrazione Comunale, Biblioteca Comunale ed Associazione Centro Culturale e con la direzione artistica di Michele Rossi, le letture poetiche saranno a cura dell’attore Piergiorgio Cinì.

L’appuntamento – ad ingresso gratuito – inizierà alle 21:30 e, in caso di maltempo, si terrà presso la Sala “U. Boccabianca” di via Trento 1. La Pro Loco mette a disposizione un bus navetta gratuito da e per Porto Potenza Picena: per informazioni, telefonare al numero 347.3125522.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net