lunedì, Ottobre 25, 2021
Home > Abruzzo > La Nazionale Italiana Giovanile di Pattinaggio da corsa prepara in questi giorni a Martinsicuro i Campionati Europei di Pamplona

La Nazionale Italiana Giovanile di Pattinaggio da corsa prepara in questi giorni a Martinsicuro i Campionati Europei di Pamplona

< img src="https://www.la-notizia.net/martinsicuro" alt="martinsicuro"

Sabato e domenica si terrà poi la consueta manifestazione annuale del “Domenico Bosica Roller Race”

 

MARTINSICURO – “Siamo molto orgogliosi per il fatto che la Nazionale Italiana Giovanile di Pattinaggio da corsa abbia scelto Martinsicuro per il Raduno tecnico che servirà a selezionare gli atleti che prenderanno parte ai Campionati Europei che si svolgeranno in Spagna, a Pamplona, dal 25 agosto al 01 settembre” dichiarano il Sindaco di Martinsicuro, Massimo Vagnoni, ed il Consigliere delegato allo Sport, Alessandro Casmirri.

 

Del gruppo che in questi giorni si sta allenando a Martinsicuro fanno parte anche due atleti locali: Alessio Clementoni (Campione Italiano indoor in carica) e Leonardo De Angelis (Vice Campione Italiano). “Venerdì 2 agosto alle ore 15.30 presso la Sala Consiliare del Comune di Martinsicuro l’Amministrazione incontrerà gli atleti della Nazionale Italiana Giovanile di Pattinaggio da corsa e porterà loro i saluti dell’intera Città – concludono gli amministratori tuentini – si tratta di una importante occasione per celebrare uno sport che, a Martinsicuro, ha solide radici e negli anni ha portato numerosi successi che hanno contribuito a portare il nome di questo territorio in giro per il mondo”.

 

Intanto sabato e domenica si terrà la consueta manifestazione annuale del “Domenico Bosica Roller Race”, in memoria del fondatore della società Bosica. Quasi 500 gli iscritti, un numero record, con atleti e società provenienti da tutto il Paese e la presenza di rappresentative straniere provenienti da Indonesia, Repubblica Ceca, Olanda, Francia, Ecuador.

 

La “Domenico Bosica Roller Race” ci tiene a ringraziare i 36 volontari della società, il Commissario tecnico della Nazionale Italiana per la fiducia ed i cittadini per la collaborazione nella logistica – dichiarano i vertici della società sportiva truentina – un grazie di cuore va poi all’Amministrazione ed ai dipendenti comunali per la loro fattiva collaborazione, agli sponsor e tutti coloro che in qualche modo hanno contribuito”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net