domenica, Ottobre 17, 2021
Home > Abruzzo > Caso Gattopardo, Giustizia & Sicurezza: “Ancora musica a tutto volume, Arta monitori decibel”

Caso Gattopardo, Giustizia & Sicurezza: “Ancora musica a tutto volume, Arta monitori decibel”

< img src="https://www.la-notizia.net/gattopardo" alt="gattopardo"

Alba Adriatica – Riceviamo dall’associazione Giustizia & Sicurezza e pubblichiamo: “Ancora musica a tutto volume. La pazienza è finita! La discoteca  Il Gattopardo di Alba Adriatica (Teramo) ha respinto, anche questa notte come in quella tra sabato e domenica, le richieste di coloro che desideravano dormire serenamente nelle proprie case. L’Arta intervenga per monitorare i decibel, mentre il locale e il sindaco della città, Antonietta Casciotti, comunichino come intendono gestire questa situazione per porre fine a tali disagi inaccettabili che coinvolgono turisti e residenti. Le istituzioni che svolgono correttamente le proprie mansioni e i luoghi di divertimento dovrebbero sapere infatti che svago, riposo, equilibrio e buon senso non sono mai in conflitto tra loro”. Lo dichiarano, in una nota, i responsabili nazionali Paolo Biccari e Marco Paganelli di Giustizia & Sicurezza,  associazione con sede a Torino e che conta migliaia di simpatizzanti in tutta Italia, a cui si rivolgono cittadini esasperati a causa di istituzioni sempre più inefficienti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net