giovedì, Novembre 26, 2020
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Anticipazioni per “OVERLAND 20” del 9 agosto in seconda serata su RAI 1: in Guinea e Senegal

Anticipazioni per “OVERLAND 20” del 9 agosto in seconda serata su RAI 1: in Guinea e Senegal

overland 25 luglio

Anticipazioni per “OVERLAND 20” del 9 agosto alle 23.20 su RAI 1:  in Guinea e Senegal crocevia di storie e difficoltà

Nella puntata di “Overland 20”, in onda su Rai1 venerdì 9 agosto alle 23.20, immersi in una rigogliosa foresta di baobab, popolata dai tipici animali africania si arriva in Senegal, nella Riserva di Bandìa: giraffe, gazzelle, bisonti, facoceri, zebre, rinoceronti liberi di vivere allo stato brado in uno dei Parchi del progetto “Grande Muro Verde”.
Si lascia la terraferma per visitare l’Isola di Fadiouth, molto particolare in quanto interamente fatta di conchiglie e perché ospita la convivenza pacifica tra Cristiani e Musulmani, anche nel cimitero. Ultimi chilometri di strade tutto sommato semplici in Senegal, ma prima di raggiungere la Guinea è prevista un’altra sosta all’insegna della natura: in barca sul fiume Gambia, da cui sarà possibile avvistare altri animali, tra le rive e a pelo d’acqua.
È giunto il momento di salutare il Senegal e approcciare la difficile dogana guineana, fatta di piste dissestate al limite della percorrenza, che metteranno a dura prova i veicoli e il team, ma che permetteranno di entrare in contatto con piccoli villaggi e storie incredibili. Questa zona, infatti, è tra le più battute dalle tratte di migrazione illegale e ha conosciuto di recente una delle più grandi epidemie di ebola. Qui il programma porterà con entusiasmo un po’ di divertimento e informazione solidale con il CinemArena.
Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *