domenica, Gennaio 16, 2022
Home > Lazio > Maenza, reclamano un vecchio debito armati di coltello e spatola in ferro

Maenza, reclamano un vecchio debito armati di coltello e spatola in ferro

< img src="https://www.la-notizia.net/maenza" alt="maenza"

MAENZA – Nella giornata di ieri, militari dell’arma del luogo hanno arrestato nella flagranza dei reati di “estorsione, lesioni personali ed usura” un 65enne di Latina.

E’ stato anche denunciato in stato di libertà, per il reato di “estorsione” un 45enne di Latina. I due hanno aggredito e minacciato con un coltello e una spatola in ferro un 56enne di Maenza, reclamando un vecchio debito di quest’ultimo nei loro confronti. Il coltello e la spatola in ferro sono stati posti sotto sequestro mentre l’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato associato presso la casa circondariale di Latina, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net