lunedì, Ottobre 18, 2021
Home > Italia > Messina, duplice omicidio per un parcheggio

Messina, duplice omicidio per un parcheggio

porto

Sangue a Messina per una banale lite. La tragedia si è consumata nella serata di ieri a Ucria per un posto auto. Uccisi a colpi di fucile zio e nipote, rispettivamente di 60 e 30 anni. Ferito in modo grave anche un parente delle vittime. Non sarebbe in pericolo di vita. Le indagini sono condotte dai carabineri, che avrebbero già fermato il presunto omicida. Subito dopo la sparatoria è scoppiata una violentissima rissa tra persone vicine alle due vittime e all’omicida. A sparare sarebbe stato un uomo originario di Paternò, nel Catanese. Il sostituto procuratore della Procura della Repubblica di Patti, Andrea Apollonio, ha disposto il fermo dell’uomo, trasferito nel carcere di Gazzi a Messina.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net