venerdì, Febbraio 26, 2021
Home > Marche > Osimo, segregata e picchiata davanti ai figli

Osimo, segregata e picchiata davanti ai figli

donna uccisa

OSIMO – Da oltre sette anni una giovane romena, madre di due bimbi piccoli, veniva segregata in casa a Osimo (Ancona) dal 37enne convivente albanese che, per motivi di gelosia, le impediva di uscire di casa e di avere una vita sociale: l’uomo, posto dalla polizia agli arresti domiciliari con braccialetto elettronico per maltrattamenti in famiglia, era in possesso delle credenziali di lei per accedere ai profili social, ne controllava le telefonate e i movimenti con telecamere nell’abitazione, la umiliava e picchiava. In alcuni casi l’avrebbe minacciata di morte con un pistola trovata in casa dai poliziotti. Dopo l’ennesima lite avvenuta prima di Ferragosto, durante la quale l’uomo l’avrebbe picchiata davanti ai loro figli, accusandola di avere un amante e mettendo le mani addosso anche a uno dei bimbi che si era messo in mezzo per difendere la madre, la donna si è rivolta ai servizi sociali. Gli agenti insieme ai servizi sociali, hanno trasferito di notte la romena e i due bimbi in un luogo sicuro e hanno arrestato il 37enne. (fonte ANSA)

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *