venerdì, Novembre 27, 2020
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Anticipazioni per “PASSATO e PRESENTE” con Paolo Mieli del 20 agosto su RAI 3: la Santa inquisizione

Anticipazioni per “PASSATO e PRESENTE” con Paolo Mieli del 20 agosto su RAI 3: la Santa inquisizione

passato e presente

Anticipazioni per “PASSATO e PRESENTE” con Paolo Mieli del 20 agosto alle 13.15 su RAI 3: L’inquisizione e l’eresia dei Catari

Risultati immagini per la santa inquisizione rai

L’Inquisizione nasce per volontà della Chiesa nel periodo medievale, quando i Catari, che predicano la necessità di un ritorno alla carità evangelica, si scagliano contro l’opulenza del clero e il potere temporale del Papa.

Per reprimere e contrastare i movimenti eretici che a partire dal XII secolo si diffondono in Europa vengono istituiti vari tribunali inquisitori, risultato di complessi intrecci fra governanti e inquisitori. Un periodo che il professor Franco Cardini rilegge con Paolo Mieli a “Passato e Presente”, il programma di Rai Cultura in onda martedì 20 agosto alle 13.15 su Rai3 e alle 20.30 su Rai Storia.

Nel 1478 è la Corona di Spagna a istituire un altro Tribunale molto gerarchizzato per colpire non solo gli eretici ma anche altri categorie di peccatori. Ci sono fasi più o meno cruente dell’Inquisizione, ma sulla sua storia aleggiano molte leggende nere.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *