mercoledì, Dicembre 1, 2021
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Anticipazioni per “PETROLIO+” del 24 agosto alle 8.25 su RAI 1: i cambiamenti climatici e la sicurezza stradale

Anticipazioni per “PETROLIO+” del 24 agosto alle 8.25 su RAI 1: i cambiamenti climatici e la sicurezza stradale

Anticipazioni per “PETROLIO+” del 24 agosto alle 8.25 su RAI 1: i cambiamenti climatici e la sicurezza stradale

(none)

Oggi sabato 24 agosto, su Rai1 alle 8.25 su Petrolio+ si parla di cambiamento climatico, la sfida globale della contemporaneità. Il pianeta è vicino a un punto di non ritorno, come testimoniano fenomeni sempre più intensi e frequenti: ondate di calore, inondazioni, siccità e frane, scioglimento dei ghiacciai, innalzamento del livello dei mari.
Il programma se ne occuperà con un inviato speciale: Leonardo di Caprio. Nella seconda parte, il tema sarà la sicurezza stradale. L’automobile è potenzialmente un’arma letale. Quali sono i comportamenti più pericolosi alla guida? Quali sono i rischi che si corrono ogni giorno sulle strade, in auto, in bici e a piedi?
Petrolio+  risponderà a queste domande con un ospite d’eccezione: Jean Todt, ex direttore generale della Scuderia Ferrari e presidente della Federazione Internazionale dell’Automobile, inviato ONU per la sicurezza stradale, spiegherà quali siano le soluzioni tecnologiche e normative per migliorare la sicurezza degli automobilisti.
Dall’uso della bicicletta in città, sempre più diffuso ma ancora molto rischioso, alla sicurezza dei pedoni, fino al circuito di Vallelunga per conoscere tutti i segreti della guida sicura: consigli e suggerimenti per muoversi in sicurezza sulle strade.