lunedì, Ottobre 18, 2021
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Anticipazioni per “PETROLIO+” del 24 agosto alle 8.25 su RAI 1: inquinamento in estate

Anticipazioni per “PETROLIO+” del 24 agosto alle 8.25 su RAI 1: inquinamento in estate

Anticipazioni per “PETROLIO+” del 24 agosto alle 8.25 su RAI 1: inquinamento in estate

(none)

La puntata di “Petrolio”, in onda sabato 31 agosto su Rai 1 alle 8,25 si occuperà di inquinamento.
In estate l’aria è più inquinata. Si chiama smog estivo ed è dovuto proprio al caldo e all’alta concentrazione di ozono nell’aria. In ogni stagione, ormai, l’aria che si respira è letteralmente invasa da polveri sottili, le famose PM1O: particelle invisibili e disseminate ovunque, persino dentro le case. Il mare, invece, fa i conti con la plastica. Ogni minuto trentatremila bottiglie finiscono nel Mediterraneo, minacciando l’intera catena alimentare. Una situazione drammatica, di fronte alla quale però alcune regioni italiane, capitanate dalla Puglia, hanno deciso di reagire vietando nei loro stabilimenti balneari, a partire da quest’estate, l’uso della plastica monouso.
Duilio Giammaria intervista Catia Bastioli, amministratore delegato di Novamont, e in esclusiva si collega con il velista Giovanni Soldini, impegnato nella traversata Hong Kong-Londra, durante la quale ha distrutto uno dei timoni della sua imbarcazione, a causa dell’urto con un’enorme isola di plastica. Ospiti di Duilio Giammaria, anche il giornalista Valerio Berruti, lo pneumologo Stefano Harari e l’imprenditore Giovanni Maria De Lisi.