sabato, Settembre 18, 2021
Home > Lazio > Roma, “odore nauseabondo e liquami sversati in terra”. La denuncia di Visconti

Roma, “odore nauseabondo e liquami sversati in terra”. La denuncia di Visconti

eventi
Roma  – “Odore nauseabondo e liquami sversati in terra che ora restano sedimentati sull’asfalto, sotto i cassoni stradali di via di Torrevecchia all’angolo con via Enrico da Susa e via Camillo Negro, quotidianamente utilizzati dalla frutteria, gestita da immigrati per smaltire illecitamente quintali di frutta e verdura”. A denunciarlo, in una nota, è Marco Visconti, Dirigente Fratelli d’Italia e Delegato all’Ambiente di Roma. “La questione è seria  – aggiunge – e un primo intervento degli uomini della squadra Ama di zona, da me richiesto, non ha sortito alcun effetto. I cittadini ora temono concreti rischi igienico sanitari e per questo da giorni sollecitano Comune e Municipio, senza però ottenere alcun riscontro fattivo”.
“Così come in passato – conclude Visconti – sono pronto, al fianco dei residenti, ad adire di nuovo la Procura della Repubblica e il Tar per ottenere un controllo massiccio da parte delle  autorità di prossimità sulla regolarità amministrativa dell’operato di un esercizio commerciale più volte diffidato e temporaneamente sospeso che, in spregio a regolamenti di pubblica utilità e norme di civiltà, non può più permettersi di restare impunito di fronte ad una condotta reiterata e criminosa intollerabile”.
Ettore Lembo

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net