sabato, Febbraio 27, 2021
Home > Abruzzo > Marsilio inaugura “Ecomob Expo Village 2019” a Marina di Pescara

Marsilio inaugura “Ecomob Expo Village 2019” a Marina di Pescara

< img src="https://www.la-notizia.net/marsilio" alt="marsilio"

Pescara – Abruzzo avanguardia della mobilità sostenibile. Il presidente della Giunta regionale, Marco Marsilio, ha avuto l’onore di inaugurare, insieme al sindaco, Carlo Masci, questa mattina, al porto turistico Marina di Pescara, la seconda edizione della fiera “ECOMOB EXPO VILLAGE 2019”,  ospitata da oggi a domenica 15. Mobilità sostenibile, cicloturismo ed ecologia ambientale sono i temi al centro della tre giorni che si svolge in uno dei migliori porti eco-sostenibili d’Italia, premiato con Le Stelle Blu del Mediterraneo.

“La mobilità elettrica non è una novità assoluta – ha esordito Marsilio – la vera novità è la velocità di crescita che sta facendo registrare sia l’interesse  dei cittadini che l’evoluzione della tecnologia.  Ad esempio, la bicicletta con la pedalata assistita – ha proseguito – fa parte ormai della quotidianità. Le amministrazioni pubbliche dovrebbero creare i presupposti affinché queste modalità di trasporto eco-sostenibili a impatto zero, magari da assoggettare a precise regolamentazioni, possano essere sempre più sviluppate. Come Regione, – ha sottolineato Marsilio – stiamo lavorando per definire nel minor tempo possibile la ciclovia adriatica ma già altri progetti stanno trovando spazio come nel caso dell’Alto Sangro. Proprio a Castel di Sangro, – ha ricordato il presidente della Giunta  – recentemente abbiamo presentato un’idea progettuale incentrata sulla mobilità sostenibile che potrebbe avere un’impatto importante sia sulla qualità di vita dei residenti dell’intero comprensorio sangrino che sul miglioramento dell’offerta turistica. L’obiettivo è quello di unire, attraverso diverse direttrici, la costa con le aree interne creando percorsi suggestivi sul modello dei Paesi del Nord Europa che sono partiti prima di noi ma in Italia – ha concluso – possiamo sfruttare il clima favorevole”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *