giovedì, Dicembre 12, 2019
Home > Marche > Pesaro, aggredita dal marito scappa in strada con i figli

Pesaro, aggredita dal marito scappa in strada con i figli

silvi

PESARO – Una brutta storia di maltrattamenti familiari ha avuto il proprio epilogo. Non era la prima volta che la donna si trovava a subire aggressioni da parte del marito. L’episodio più recente risale allo scorso mese.  L’altra notte, tuttavia, si sono abbondamente superati i limiti. L’uomo avrebbe preso a pugni in faccia la moglie, rompendole il setto nasale. La donna si è così vista costretta a fuggire in strada insieme ai figli minorenni, chiedendo aiuto. Qualcuno ha allertato le forze dell’ordine che sono immediatamente giunte sul posto. La polizia ha fatto in modo che non si trascendesse ulteriormente. La donna è stata trasportata in ospedale per le cure mediche del caso. A scatenare la furia cieca del marito, secondo quanto da lui stesso riferito agli agenti che lo hanno sentito, sarebbe stata la gelosia. Il caso è stato subito preso in considerazione anche in virttù dell’istituzione del “Codice Rosso” da parte dell’ex ministro dell’Interno Matteo Salvini. La notizia è stata anticipata da Il Resto del Carlino.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

 

 

 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: