domenica, Novembre 29, 2020
Home > Abruzzo > Il Comune di Martinsicuro e la sua offerta turistica tra i protagonisti del “Salone del Camper” a Parma

Il Comune di Martinsicuro e la sua offerta turistica tra i protagonisti del “Salone del Camper” a Parma

< img src="https://www.la-notizia.net/martinsicuro" alt="martinscuro"

Il Comune di Martinsicuro sta partecipando, in questi giorni, al “Salone del Camper” di Parma che si chiuderà domenica 22 settembre con un proprio stand offerto da alcuni operatori del turismo di Martinsicuro che stanno partecipando all’importante kermesse italiana. All’interno dello spazio dedicato al comune truentino vengono distribuite le brochure promozionali fatte realizzare dall’Amministrazione e sono messe in mostra le ricchezze turistiche, naturali, sportive ed enogastronomiche del territorio.

Si tratta di una importantissima vetrina per far conoscere ed apprezzare ad un pubblico sempre più vasto Martinsicuro e Villa Rosa – dichiara il primo cittadino, Massimo Vagnoniil “Salone del Camper” alle Fiere di Parma è la seconda più importante manifestazione europea del caravanning e del turismo en plein air e vi prendono parte la totalità dei produttori europei di veicoli del segmento, i più importanti marchi della componentistica e dell’accessoristica, una significativa selezione di carrelli tenda, tende, verande, ed altre attrezzature per il campeggio. Questo ovviamente attira tantissimi appassionati di questo mondo, e non solo, da tutta Europa”.

Negli ultimi anni poi la manifestazione emiliana ha aperto un’apposita sezione dedicata al turismo tout-court che le ha permesso di diventare una vetrina importante anche in questo ambito. “L’obiettivo è far conoscere le nostre strutture ricettive e quanto il nostro territorio ha da offrire non solo ai turisti, ma anche ai tour-operator e alla stampa di settore, presente con le maggiori testate del settore a Parma” conclude Vagnoni. “Ringraziamo gli operatori turistici per averci offerto questa possibilità e per rappresentare, sempre al meglio, la nostra realtà in questi importanti appuntamenti legati al turismo”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *