mercoledì, Ottobre 27, 2021
Home > Italia > Sbarchi senza fine, cambiano i porti di partenza

Sbarchi senza fine, cambiano i porti di partenza

lampedusa

Ancora mini sbarchi di migranti. Nella notte 92 persone a bordo di una imbarcazione di legno, provenienti da Mali Costa D’Avorio,Senegal, Gambia e Tunisia,sono stati soccorsi da Guardia di Finanza e Guardia costiera e trasferiti nell’hotspot di contrada Imbriacola, a Lampedusa. Altri 16 sono arrivati su un barchino direttamente a terra. Anche nel Reggino, a Roccella Jonica, nella notte sono sbarcati 44 migranti soccorsi al largo dalla Guardia Costiera.

Tra l’altro, secondo l’allarme lanciato dagli 007, improvvisamente, le rotte dei migranti starebbero cambiando; non la destinazione finale, quasi sempre l’Italia, ma i porti di partenza. I trafficanti di uomini sembrerebbero aver scelto quelli sulle coste tunisine, riducendo le partenze dalla Libia. Negli ultimi giorni la marina libica ha riportato indietro oltre 500 persone.

Tra loro anche un uomo originario del Sudan che, poco dopo aver toccato terra, è stato ucciso con un colpo di arma da fuoco. Faceva parte di un gruppo che si opponeva al trasferimento in un centro di detenzione.

Riguardo a questa specifica vicenda, arriva l’attacco di Mediterranea Saving Humans, attraverso un post pubblicato su Facebook: “La sedicente “Guardia costiera libica” ha ucciso un giovane sudanese sparandogli alla schiena, subito dopo averlo catturato in mare, mentre tentava con altri di fuggire dall’inferno.

È l’organizzazione internazionale per le migrazioni dell’ONU a renderlo noto. I miliziani che il governo italiano e l’unione europea si ostinano a chiamare guardia costiera e a riempire di soldi per bloccare le persone che scappano da torture, violenze di ogni tipo e dalla guerra che insanguina la Libia, hanno aperto il fuoco contro persone disarmate.

La stessa sedicente guardia costiera rende noto poi di avere catturato dal 15 al 18 settembre, 493 donne, uomini e bambini che tentavano di scappare dal mare.

In quale lager li hanno portati?Quanti ne hanno già uccisi? Il governo italiano vuole continuare ad essere complice di questo orrore?”

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net