venerdì, 24 Gennaio, 2020
Home > Mondo > L’attentatore di Parigi convertito all’Islam vittima di visioni e voci notturne

L’attentatore di Parigi convertito all’Islam vittima di visioni e voci notturne

L’attentatore originario della Martinica recentemente si era convertito all’Islam

Risultati immagini per michael harpon paris

Michael Harpon, l’impiegato della Questura di Parigi originario della Martinica e recentemente convertitosi all’Islam che ieri ha ucciso 4 poliziotti accoltellandoli, avrebbe “avuto delle visioni e udito delle voci” la notte precedente.

Lo ha detto la moglie, interrogata dalle forze di polizia e dagli inquirenti parigini e tuttora in stato di fermo,secondo quanto riferiscono media francesi. La donna avrebbe riferito che il marito aveva pronunciato frasi “confuse”.

Varie testimonianze di colleghi parlano di una persona che spesso “non veniva presa dul serio” sul posto di lavoro. e che non sarebbe mai apparso come un soggetto potenzialmente pericoloso.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: