giovedì, Novembre 26, 2020
Home > Abruzzo > Al giuliese Sandro Galantini nuovo riconoscimento del Quirinale

Al giuliese Sandro Galantini nuovo riconoscimento del Quirinale

< img src="https://www.la-notizia.net/sandro-galantini" alt="sandro galantini"

GIULIANOVA – Il giuliese Sandro Galantini è stato insignito dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella del titolo di Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

L’importante e prestigiosa onorificenza, conferita con decreto pubblicato nel Supplemento ordinario n. 32 della Gazzetta Ufficiale del 30 luglio scorso, segue il titolo di Cavaliere che Galantini ricevette nel 2013 per benemerenze culturali e chiara fama.

Storico, giornalista e saggista molto noto ed apprezzato, membro di numerosi sodalizi ed istituti di ricerca, Sandro Galantini è autore di circa 100 pubblicazioni tra volumi, contributi in opere collettanee e saggi scientifici riguardanti questioni giuridiche, storiche e di letteratura tradotte anche all’estero e richiamate in convegni ed opere sia nazionali che internazionali.

Numerosi i premi ed i riconoscimenti ottenuti per la sua produzione saggistica, poetica e letteraria: il “Collare Gran Premio” conferitogli dall’associazione Il Quadrato di Milano nel 1988, il Premio nazionale di poesia “La Torre” nell’ ‘89, il “Filomena Carrara” nel 1996 per la saggistica storia, il “Polidoro” per il giornalismo nel 2003, il  Premio speciale nazionale Lago “Gerundo” nel 2006, il “Giammario Sgattoni” per il racconto breve nel 2009. Nel 2017 ha inoltre vinto il 37° Festival della Poesia Italiana, nel 2018 il 6° concorso nazionale di poesia in lingua italiana  “Gaetano D’Annuntiis” aggiudicandosi di recente la terza edizione del “Premio Montonico Opera Prima”.

Per il suo impegno nell’attività di ricerca Sandro Galantini ha ricevuto nel 2004 il Premio internazionale “Sciacca” e il Diploma di merito della Fondazione Mauriziana. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *