giovedì, 9 Aprile, 2020
Home > Marche > San Benedetto, ancora violenza di genere in Riviera. Arrestate due persone

San Benedetto, ancora violenza di genere in Riviera. Arrestate due persone

< img src="https://www.la-notizia.net/violenza" alt="violenza"

Violenza di genere: nella giornata di ieri a San Benedetto del Tronto, i Carabinieri della Compagnia, a seguito di approfonditi accertamenti, sono intervenuti in due distinte episodi di stalking e maltrattamenti in famiglia arrestando due persone. Nel primo caso l’arrestato, di origini venezuelane e già in affidamento ai servizi sociali per reati riguardanti gli stupefacenti, perseguitava reiteratamente la ex convivente anche con atti violenti per cui, a seguito di denuncia della donna e delle indagini da parte dei Carabinieri, il Tribunale di Sorveglianza di Macerata ha emesso il provvedimento di carcerazione per cui l’uomo è stato arrestato e tradotto al carcere di Marino del Tronto a disposizione della Magistratura.

L’altro caso riguarda la condotta violenta di un 51enne di San Benedetto che è stato arrestato in flagranza di reato dai Carabinieri della locale Compagnia, intervenuti per maltrattamenti in famiglia nei confronti della coniuge convivente. La donna, a seguito delle percosse subite è stata costretta a rivolgersi al locale pronto soccorso dove è stata medicata e dimessa con 15 giorni di prognosi per traumi vari. Il cinquantunenne si trova ora a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del giudizio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *