lunedì, Dicembre 6, 2021
Home > Mondo > Continua a salire il numero delle vittime del tifone Hagibis in Giappone

Continua a salire il numero delle vittime del tifone Hagibis in Giappone

< img src="https://www.la-notizia.net/fiore" alt="fiore"

Il tifone Hagibis avrebbe stroncato la vita ad oltre 50 persone, ma continuano le ricerche dei dispersi.

Non sembra frenare il bilancio delle vittime del tifone Hagibis che ha colpito il Giappone nella giornata di sabato. Proprio in queste ore è stata superata la soglia critica dei 50 cadaveri rinvenuti dalle autorità nipponiche che stanno effettuando le ricerche sul posto, mentre il numero dei feriti più o meno gravi supera le 200 unità. A questi vanno ad aggiungersi almeno 15 dispersi.

Il fulcro della tragedia sarebbe la zona centro-orientale dell’arcipelago, ed in particolare la prefettura di Nagano, dove in seguito al cedimento degli argini del Chikuma, molte zone residenziali sono state invase dall’acqua. Secondo il ministero delle Infrastrutture il tifone avrebbe provocato lo straripamento di almeno 21 fiumi che attraversano quattro prefetture. Parallelamente, le precipitazioni che hanno riguardato questi territori sono state di oltre il 40% di quanto solitamente si verifica nell’intero corso dell’anno.

A.Z.