giovedì, Ottobre 22, 2020
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Anticipazioni per “SULLA VIA DI DAMASCO” del 20 ottobre alle 7.30 su RAI 2: il diavolo e il male del mondo

Anticipazioni per “SULLA VIA DI DAMASCO” del 20 ottobre alle 7.30 su RAI 2: il diavolo e il male del mondo

sulla via di damasco
Anticipazioni per “SULLA VIA DI DAMASCO” del 20 ottobre alle 7.30 su RAI 2: il diavolo e il male del mondoImmagine correlata Ma esiste davvero il diavolo? Il principe del male è un mito, un’invenzione, oppure è un essere reale? A queste ed altre domande risponderà, domenica  20 Ottobre, alle Sulla Via di Damasco, in onda su Rai2 nel nuovo orario delle 7.30, in compagnia di un esperto, lo scrittore e giornalista Saverio Gaeta, autore del libro “L’eredità segreta di don Amorth”. La conduttrice Eva Crosetta tornerà a parlare del “nostro nemico più grande” (come lo chiama Papa Francesco), interrogandosi su cosa si nasconde dietro tentazioni, divisioni e violenza che tormentano la nostra quotidianità. Dietro al male, ai nuovi muri e alle crudeltà umane, che sono ormai cronaca e attualità, padre Amorth scorge l’azione di colui che divide, e che in questo momento vuol portare la divisione nel cuore di tutti gli uomini. Spiegherà, in un prezioso documento, una delle sue ultime interviste, cosa accade quando si è posseduti dal demonio, ma anche la forza della preghiera a Maria, mentre una vittima parlerà dei sintomi della possessione diabolica, prima della liberazione. Il programma di Vito Sidoti si chiuderà, da Firenze, con le voci ed i volti di chi ogni giorno contrasta il male con uno stile evangelico, con gesti d’amore sinceri verso gli ultimi: i volontari della Comunità Amore e Libertà, fondata da Don Matteo Galloni e Francesca Termanini.
Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *