sabato, Luglio 31, 2021
Home > Mondo > In Turingia vola l’ultradestra: l’AFD di Hocke supera la CDU della Merkel

In Turingia vola l’ultradestra: l’AFD di Hocke supera la CDU della Merkel

In Turingia vola l’ultradestra, grande avanzata dell’AFD di Hocke

Nuova grande affermazione di Alternative fur Deutschland alle regionali di ieri in Turingia.

L’ultradestra del leader regionale AFD Bjoern Hocke raddoppia i consensi arrivando al 23,4% dei voti e superando così nel campo conservatore la CDU di una Merkel al tramonto che crolla al 21,8% dei suffragi.

In difficoltà anche la sinistra locale che nonostante l’affermazione della Linke cresciuta al 31% difficilmente riuscirà a riproporre la coalizione progressista attualmente al governo regionale, dovendo scontare il crollo dei socialdemocratici dell’SPD all’8% ed il calo dei Verdi al 5%.

Grande avanzata quindi dell’AFD che si conferma sopra il 20% dei voti nei Lander orientali, nonostante o forse grazie alle vibranti polemiche sorte intorno alla figura di Bjoern Hocke, leader in ascesa nel Partito nonostante le ripetute accuse di simpatie neonaziste e di sentimenti antisemiti.

Ma evidentemente i cittadini della Turingia la pensano diversamente.

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.