martedì, Dicembre 1, 2020
Home > Lazio > Roma, Davide Bordoni (Forza Italia): “Il cimitero di Prima Porta è un disastro, così si reca dolore a familiari defunti”

Roma, Davide Bordoni (Forza Italia): “Il cimitero di Prima Porta è un disastro, così si reca dolore a familiari defunti”

< img src="https://www.la-notizia.net/prima-porta" alt="prima porta"

Così Davide Bordoni, coordinatore romano di Forza Italia in Campidoglio e capogruppo in Assemblea Capitolina: “Il cimitero di Prima Porta è un disastro, lo stato in cui  si presenta questo importante complesso cimiteriale di Roma-Nord alla vigilia della commemorazione dei defunti è indecoroso.

Chi vorrà rivolgere una preghiera ai suoi cari avrà difficoltà a farlo a causa dell’inagibilità dei luoghi. I defunti riposano in sepolture circondate da allagamenti, muffe con loculi danneggiati e compromessi.

Lascia sconcerto che dopo la mancata realizzazione di interventi inerenti alla manutenzione di strade, piazze e marciapiedi non si cerchi neppure di mettere in cantiere i lavori per le esigenze dei cittadini, che non solo costituiscono gravi emergenze, ma recano dolore ai familiari dei defunti. Segnalo poi che tutte le fontanelle sono state chiuse e si sta sopperendo a questa mancanza con dei volontari che distribuisco bottigliette d’acqua. Lavorare in emergenza continua sembra l’unica cosa che il Comune è capace di fare; non si fa mai programmazione degli interventi e non si previene mai nulla per tempo, neanche quando le ricorrenze sono così importanti e significative”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *