giovedì, Dicembre 2, 2021
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Anticipazioni per “PROTESTANTESIMO” del 3 novembre alle 8 su RAI 2: “Uniti ma divisi”

Anticipazioni per “PROTESTANTESIMO” del 3 novembre alle 8 su RAI 2: “Uniti ma divisi”

protestantesimo
Anticipazioni per “PROTESTANTESIMO” del 3 novembre alle 8 su RAI 2: “Uniti ma divisi” Risultati immagini per protestantesimo rai Doppio appuntamento con la rubrica di Rai2 “Protestantesimo”, in onda domenica 3 novembre alle 8.00, e in replica martedì 5 novembre all’1.30 e domenica 10 alle 2.30. Si comincia con “Uniti ma divisi”: Chiese sulla frontiera. Il muro questa volta è quello della chiesa di San Michele, a Kiev. Il conflitto tra Russia e Ucraina si è spostato dal piano politico a quello religioso. Stessa chiesa, quella ortodossa, ma due punti di vista opposti: uno scisma. Ma che rapporto si stabilisce tra identità nazionale e identità religiosa? E che fine ha fatto l’unità dei cristiani, che tutti, cattolici, protestanti e ortodossi dichiarano essere il loro obiettivo finale? Alle 10.00 uno Speciale Protestantesimo: in Eurovisione dalla Chiesa valdese di Prali, nelle valli valdesi del Piemonte, con la partecipazione delle comunità valdesi della Val Germanasca, il Culto Evangelico della Riforma, “Solus Christus”. Culto in occasione della domenica della Riforma Protestante: sarà presieduto dai pastori valdesi della Valle con la partecipazione del coro «Eiminal» diretto da Pierpaolo Massel e delle corali protestanti della Val Germanasca. All’organo Malte Dahe.