giovedì, 2 Aprile, 2020
Home > Abruzzo > Montesilvano: accusa un malore alla guida, lancia l’allarme e muore

Montesilvano: accusa un malore alla guida, lancia l’allarme e muore

pesaro

MONTESILVANO – Avverte un malore mentre è alla guida, fa un incidente, riesce ad allertare i soccorsi e viene trasportato in ospedale, dove muore poco dopo il suo arrivo. Il fatto è avvenuto nel pomeriggio di ieri sulla variante alla strada statale 16 che collega Montesilvano a Francavilla al mare, poco prima della galleria San Giovanni. La vittima è un 70enne originario di Bisceglie (Bat) e residente a Montesilvano.

Sul posto sono intervenuti il 118 e gli agenti della Polstrada, diretti dal vicequestore Pietro Primi. I poliziotti hanno ricostruito la dinamica e in base ai danni riportati dall’auto, una Opel Meriva, hanno accertato che la velocità era ridotta e che all’origine dell’incidente ci sarebbe stato un malore. Il magistrato di turno, Andrea Di Giovanni, ha disposto la restituzione della salma ai familiari. (fonte ANSA)

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *