sabato, Novembre 28, 2020
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Anticipazioni per “PAESI CHE VAI…” del 10 novembre alle 9.40 su RAI 1: a Salisburgo, sulle note di Mozart

Anticipazioni per “PAESI CHE VAI…” del 10 novembre alle 9.40 su RAI 1: a Salisburgo, sulle note di Mozart

paesi che vai
Anticipazioni per “PAESI CHE VAI…” del 10 novembre alle 9.40 su RAI 1: a Salisburgo, sulle note di Mozart Risultati immagini per salisburgo rai “Paesi che vai…” , in onda domenica 10 novembre, alle 9.40 su Rai 1, supererà i confini italiani e farà tappa questa volta in una delle più eleganti città austriache, Salisburgo. Nota con come la “Roma del nord” per le sue straordinarie architetture barocche, Salisburgo si è meritata il riconoscimento dell’Unesco come Patrimonio dell’Umanità. Livio Leonardi condurrà questa volta il pubblico fra le elegantissime piazze e residenze di Salisburgo, sulle tracce di Wolfgang Amadeus Mozart. Si scoprirà, dunque, la città che diede i natali al grande compositore e si vedranno i luoghi che gli furono più cari, dalla Casa Natale al Duomo, dal Castello di Mirabell alla Residenza dei principi-arcivescovi, e si farà anche tappa nell’imperdibile Castello di Hellbrunn. Si assaporeranno, quindi, le magiche atmosfere che ispirarono il piccolo genio e che hanno reso celebre la città come “palcoscenico del mondo”. Ma non è finita qui: curiosando fra i piatti della tradizione austriaca, si parlerà di una cucina antica, rivisitata però in chiave moderna. Si sbircerà tra le proposte di un raro ricettario di cucina edito nel 1719, che quest’anno compie ben 300 anni. Tuttora gli chef interrogano le sue pagine per riscoprire le antiche tradizioni salisburghesi. E, per finire, un tuffo nella natura incontaminata che fa da cornice alla splendida Salisburgo.
Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *