lunedì, Gennaio 18, 2021
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Anticipazioni per “Cotto e mangiato – Menù” dell’11 novembre alle 12.05 su ITALIA 1: al via la nuova stagione

Anticipazioni per “Cotto e mangiato – Menù” dell’11 novembre alle 12.05 su ITALIA 1: al via la nuova stagione

Anticipazioni per “Cotto e mangiato – Menù” dell’11 novembre alle 12.05 su ITALIA 1: al via la nuova stagione
Lunedì 11 novembre, su Italia 1 alle ore 12.05Tessa Gelisio riaccende i fornelli della sua cucina con “Cotto e Mangiato – Menù”. Ogni giorno, da lunedì a venerdì, nuove rubriche, ricette inedite e una nuova sfida tra aspiranti chef. Dopo il grande successo della scorsa stagione, torna la gara di “Cotto e Mangiato – Menù Giovani Chef”. 16 talentuosi ragazzi, provenienti dalle scuole alberghiere di Salerno e di Treviglio, si sfideranno a colpi di ricette per aggiudicarsi una borsa di studio del valore di 3000 euro in gettoni d’oro da investire nella formazione professionale. A decretare il vincitore, una giuria composta dagli chef Franco Aliberti, Andrea Mainardi, Diego Rossi e Stefano Ciotti. E ancora, l’attore e appassionato cuoco Nino Formicola, l’ex calciatore Pietro Paolo Virdis con la moglie chef Claudia e il comico Gianluca De Angelis con la moglie chef Vasiliki Pierrakea.Non mancheranno puntate dedicate a curiosità e consigli: l’obbiettivo è servire in tavola in ogni occasione il piatto perfetto. Per i più romantici imperdibili gli spazi “Menù Tête-à-tête” e “Cenette a due”: ricette studiate dallo chef Andrea Mainardi per un primo appuntamento indimenticabile. Infine, anche bicicletta…Tessa Gelisio, affiancata da un gruppo di bikers, andrà alla scoperta dei territori italiani e dei prodotti tipici locali attraverso itinerari ciclabili sempre nuovi. Un viaggio tra le eccellenze regionali e le bellezze made in Italy in compagnia di tanti ospiti, tra cui anche il campione di pallanuoto Amaurys Pérez.
Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *