giovedì, 2 Aprile, 2020
Home > Italia > Venezia sott’acqua, allagata la Basilica di San Marco. Due morti

Venezia sott’acqua, allagata la Basilica di San Marco. Due morti

< img src="https://www.la-notizia.net/venezia" alt="venezia"

VENEZIA – Potrebbero essere gravi i danni provocati dall’acqua alta eccezionale alla Basilica di San Marco, gioiello di Venezia. Dal comando della Polizia municipale si apprende che tutta la cripta è stata sommersa e dentro la basilica, nel momento di picco di marea (187 cm), si misurava dalla pavimentazione quasi un metro e 10 di acqua.

Stamattina il livello è tornato sotto al metro. Ingenti i danni. Completamente inondata la cripta di San Marco. Il sindaco chiede lo stato di calamità.

Lo stesso Centro Maree è stato vittima della mareggiata, che ha danneggiato le linee telefoniche, e per questo  è contattabile solo tramite social network. Venezia potrebbe restare per giorni “ostaggio” delle alte maree eccezionali previste fino a venerdì. Due le persone che risultano morte a Pellestrina.  (foto Tgcom24)

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *