martedì, Ottobre 20, 2020
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Anticipazioni per “POVERA PATRIA” del 18 novembre alle 23:30 su RAI 2:  l’Italia che affonda

Anticipazioni per “POVERA PATRIA” del 18 novembre alle 23:30 su RAI 2:  l’Italia che affonda

patriae 31 marzo
Anticipazioni per “POVERA PATRIA” del 18 novembre alle 23:30 su RAI 2:  l’Italia che affonda
(none)

L’Italia che affonda, tra l’Ilva e Venezia, è il tema con cui si apre la nuova puntata di Povera Patria, in onda lunedì 18 novembre in seconda serata su Rai2.

Conduce Annalisa Bruchi affiancata da Aldo Cazzullo e Alessandro Giuli. Tra gli ospiti Roberto Speranza, Ministro della Salute e segretario Articolo 1, Michele Mirabella, giornalista e scrittore, Mario Tozzi, geologo del Cnr. Ed ancora, Dario Galli (Lega), Graziano Delrio, capogruppo del Pd alla Camera, Gennaro Sangiuliano, direttore del Tg2 e l’imprenditore Alberto Forchielli. Con l’intervento straordinario dell’economista e ambientalista Jeremy Rifkin. L’inviato Alessandro Poggi firma da Venezia l’Agenda della settimana.

Si perlerà di Mario Draghi, traendo spunto dall’editoriale di Alessandro Giuli, mentre il turismo sanitario sarà al centro dell’indagine del fact Checking di questa settimana. Gino Bartali protagonista della rubrica Il Patriota di Aldo Cazzullo.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *