lunedì, Ottobre 26, 2020
Home > Lazio > Roma, un pomeriggio di riflessione con l’Associazione Donne per la Sicurezza

Roma, un pomeriggio di riflessione con l’Associazione Donne per la Sicurezza

roma

ROMA – Riceviamo e pubblichiamo: “Lunedi 25 novembre alle ore 18.30 nella bella cornice del Teatro Porta Portese (Sala Brecht) in Via Portuense 102, l’Associazione Donne per la Sicurezza in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, invita per un pomeriggio di riflessioni e di unione, che ci porterà nei meandri della violenza fisica, psicologica ed economica. Ascolteremo il racconto sconvolgente di una testimone, vittima di violenza fisica.

La violenza sulle donne è un dibattito pubblico poco affrontato, mancano politiche di contrasto, ricerche, progetti di sensibilizzazione e di formazione. Le ricerche compiute negli ultimi dieci anni dimostrano che la violenza contro le donne è endemica, nei paesi industrializzati come in quelli in via di sviluppo. Secondo l’Organizzazione mondiale della sanità, le vittime e i loro aggressori appartengono a tutte le classi sociali, culturali. Almeno una donna su cinque nel corso della propria vita, ha subito violenze sessuali, psicologiche ed economiche, sottoponendole a continui ricatti, prepotenze e umiliazioni. Spesso troviamo nella famiglia il rischio di abusi perpetrati da mariti e padri, seguiti dagli amici: vicini di casa, conoscenti stretti e colleghi di lavoro o di studio.

Il convegno sarà moderato dall’Avv. Stefano Bianchi.

A seguire assisteremo al monologo ACIDO di Enza Li Gioi interpretato dall’attrice Eleonora Manara per la regia di Margarita Smirnova nella sala Brecht del Teatro Porta Portese. Lo spettacolo fa parte della rassegna Civilmente Oltre il pregiudizio.

Info e prenotazioni

Prezzo del biglietto per il convegno e lo spettacolo teatrale € 13.00

Si chiede gentilmente la conferma per la prenotazione dei posti.

Cell. 3518565240 – Mail:  cerusico.donneperlasicurezza.b@gmail.com

Evento Facebook https://www.facebook.com/events/2352043158183860/ ASSOCIAZIONE DONNE PER LA SICUREZZA

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *