lunedì, Novembre 23, 2020
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Anticipazioni per “PAESI CHE VAI…” del 24 novembre alle 9.40 su RAI 1: Ischia e Procida: le perle del Golfo di Napoli

Anticipazioni per “PAESI CHE VAI…” del 24 novembre alle 9.40 su RAI 1: Ischia e Procida: le perle del Golfo di Napoli

paesi che vai

Anticipazioni per “PAESI CHE VAI…” del 24 novembre alle 9.40 su RAI 1: Ischia e Procida: le perle del Golfo di Napoli

Risultati immagini per ischia e procida rai

Domenica 24 novembre, alle 9.40 su Rai1, “Paesi che vai…” lascerà le coste della penisola per esplorare due incantevoli isole del Golfo di Napoli: Ischia e Procida. Livio Leonardi, ideatore e conduttore dello storico programma, condurrà questa volta il suo affezionato pubblico alla scoperta della millenaria storia delle due celebri isole del Mar Tirreno. Nei luoghi che furono la prima colonia ellenica in Italia, il racconto non può che partire dai fasti della Magna Grecia, per arrivare sino agli splendori del Rinascimento e all’epoca della poetessa Vittoria Colonna. Donna carismatica e sostenitrice delle arti, Vittoria riuscì a creare, nel suo splendido castello di Ischia, un vero e proprio “cenacolo culturale”, richiamando i migliori ingegni del suo tempo. Livio Leonardi racconterà, dunque, i luoghi che furono teatro di storie, miti e amori, grazie anche al supporto di bravissimi personaggi in costume, che faranno rivivere le atmosfere di un tempo. Ma non è finita qui. Si parlerà anche di una delle più preziose risorse presenti in queste terre, una vera e propria “attrattiva”, che ha reso questo territorio famoso sin dall’antichità: le acque termali di Ischia. Si andrà, infine, alla scoperta degli incantevoli paesaggi di Procida, luoghi che sono diventati, nel corso del tempo, cornice ideale per numerose pellicole cinematografiche, rendendo così l’isola e le sue singolari atmosfere celebri in tutto il mondo.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *