lunedì, Novembre 30, 2020
Home > Sport in Pillole > Sport, Samb: i rossoblu tornano al successo, battendo sotto una pioggia incessante, 2-0 la corazzata Feralpisalo’

Sport, Samb: i rossoblu tornano al successo, battendo sotto una pioggia incessante, 2-0 la corazzata Feralpisalo’

di Marco De Berardinis

Con un goal per tempo, reti segnate da Frediani e Volpicelli, i rossoblu  battono meritatamente i leoni del Garda

SAMBENEDETTESE (4-3-3): Santurro; Rapisarda ©, Biondi, Di Pasquale, Gemignani; Rocchi (78’ Miceli), Angiulli, Frediani; Volpicelli (70’ Panaioli), Orlando (78’ Brunetti), Di Massimo. A disp. Raccichini, Fusco, Trillò, Zaffagnini, Bove, Carillo, Garofalo. All. Paolo Montero

FERALPISALÒ (4-3-2-1): De Lucia; Zambelli, Giani (71’ Eleuteri), Rinaldi, Mordini; Altobelli, Pesce (53’ Stanco), Magnino; Scarsella (71’ Tirelli), Ceccarelli; Caracciolo ©. A disp. Liverani, Spezia, Legati, Altare, Bertoli, Mauri, Carraro, Hergheligiu. All. Stefano Sottili

ARBITRO: Luca Zufferli di Udine. Assistenti: Giuseppe Di Giacinto di Teramo e Giulio Basile di Chieti

MARCATORI:  32’ Frediani (S.), 62’ Volpicelli (S.)

AMMONITI: 14’ Rocchi (S.), 72’ Eleuteri (F.), 80’ Caracciolo (F.), 88’ Gemignani (S.), 93’ Brunetti (S.)

ESPULSI:

ANGOLI:  3 – 6

RECUPERO: 0’ 1° T. – 3 ’ 2° T.

NOTE:  Pomeriggio autunnale con pioggia, a tratti incessante, caduta per l’intero incontro, temperatura di 12° C. circa. Terreno di gioco allentato. Spettatori quantificabili in circa 2.500 unità, abbonati 1817. Presenti in curva sud una decina di tifosi gardesani.

San Benedetto del Tronto – Dopo la pesante sconfitta di Bolzano, i rossoblu sono chiamati ad un pronto riscatto, cercando in tutti i modi di ottenere i tre punti, anche se avranno di fronte una delle corazzate del campionato e cioè la Feralpisalò che sta attraversando un ottimo stato di forma, con 6 vittorie ottenute nelle ultime 7 gare. Contro i gardesani il tecnico Montero può contare sul rientro di Rocchi che sostituisce lo squalificato Gelonese, ma non su Cernigoi fuori per un problema fisico, al suo posto Orlando come falso nueve, Miceli siede in panchina, al suo posto Biondi. In casa gardesana il tecnico Sottili conferma per nove undicesimi la formazione che ha battuto il Padova, nello specifico Carraro viene sostituito da Mordini mentre Contessa da Pesce.

LIVE MATCH

PRIMO TEMPO

Ore 15:00, si parte. Calcio d’inizio battuto dalla Samb che indossa la canonica casacca rossoblu con pantaloncini blu, mentre la Feralpisalò è in completo grigio chiaro con banda verticale sulle maglie verdeazzurra. I rossoblu in questo primo tempo attaccano da destra verso sinistra rispetto alla tribuna centrale.

Partono di gran carriera le due squadre senza tanti tatticismi, nonostante il terreno di gioco allentato, decise a superarsi a vicenda.

9’: su azione di contropiede orchestrata da Di Massimo, la sfera arriva nel cuore dell’area di rigore a Volpicelli, su tiro ciabattato del numero dieci rossoblu, la sfera sta per entrare in rete, ma Magnino salva sulla linea. Samb vicinissima la vantaggio.

Con il passare dei minuti i rossoblu attaccano a testa bassa, senza nessun timore reverenziale contro una delle corazzate del campionato, di contro agisce di rimessa la Feralpisalò tenendo in ambasce la retroguardia rivierasca.

14’: ammonito Rocchi

16’: su calcio di punizione dai 25 metri battuto da Scarsella, Santurro respinge la sfera con i pugni.

Mentre siamo giunti alla mezz’ora di gioco i rossoblu continuano nella loro azione tambureggiante alla ricerca del vantaggio.

32’: GOOOL, azione tambureggiante dei rossoblu, Orlando serve Di Massimo in area, colpo di tacco del numero sette rivierasco per l’accorrente Frediani, il tiro del centrocampista rossoblu ad un metro dalla porta non dà scampo a De Lucia, con la sfera che inesorabilmente termina in rete. Samb 1 – Feralpisalò 0.

Una volta in vantaggio, i rossoblu continuano ad attaccare, Feralpisalò in difficoltà

40’: Samb vicinissima al raddoppio; assist al bacio di Frediani per Volpicelli in area, l’attaccante rossoblu non riesce ad indirizzare la sfera in rete che sfiora il palo.

42’: grande intervento di Santurro su tiro dal limite dell’area di Scarsella, dopo un’azione insistita dei gardesani.

Poco prima dello scadere, un diluvio si abbatte sul Riviera.

Senza alcun recupero l’arbitro manda le due squadre negli spogliatoi con i rossoblu in vantaggio per 1 – 0. Primo tempo condotto per buona parte dai rivieraschi subito in avanti alla ricerca del goal, rossoblu vicini alla segnatura in più di una circostanza, la Feralpisalò  a tratti ha rischiato la capitolazione ma è riuscita sempre a cavarsela fino al meritato vantaggio di Frediani. Qualche contropiede orchestrato dai gardesani non ha creato grossi grattacapi a Santurro se non al 42’ quando il portiere rivierasco si è dovuto distendere in tuffo per neutralizzare un tiro da distanza ravvicinata di Scarsella.

SECONDO TEMPO

In questo secondo tempo la Samb attacca da sinistra verso destra.

Si riparte per la ripresa senza cambi ma con la pioggia che cade incessante.

Il secondo tempo inizia con i gardesani in avanti alla ricerca del pari, rossoblu che agiscono di rimessa.

47’: un tiro dal vertice destro dell’area di Scarsella costringe alla deviazione in angolo Santurro, il portiere rossoblu non se la sente di bloccare la sfera, resa viscida dalla pioggia.

49’: su azione di contropiede, Di Massimo va al tiro, para a terra De Lucia.

52’: Altobelli si libera di Rocchi e serve l’accorrente Pesce, il tiro del centrocampista gardesano sfiora il palo.

Il tecnico Gardesano toglie un centrocampista per un attaccante alla ricerca del pari …..

53’: esce Pesce per far posto all’ex Stanco

55’: su azione corale ospite, Ceccarelli dal limite dell’area va al tiro, la sfera si stampa sulla traversa. Brivido per i rivieraschi.

58’: dopo un’azione personale, Caracciolo va al tiro dal limite, la sfera scheggia il palo.

62’: GOOOL, su azione di contropiede, Frediani serve Volpicelli, l’attaccante rossoblu  si libera di un avversario carica il sinistro e va al tiro dal limite, la sfera si infila in rete a fil di palo con De Lucia vanamente proteso in tuffo. Samb 2 – Feralpisalò 0.

69’: su azione di contropiede orchestrata da Frediani, Orlando va alla conclusione, para a terra De Lucia.

70’: esce Volpicelli per far posto a Panaioli

71’: esce Scarsella per far posto a Tirelli

71’: esce Giani per far posto a Eleuteri

93’: ammonito Brunetti

Nonostante la seconda rete subita, la Feralpisalò continua ad attaccare, esponendosi però alle veloci ripartenze di Di Massimo e compagni, mentre continua a piovere incessantemente.

Con il doppio vantaggio, il tecnico rossoblu si copre inserendo un difensore per un centrocampista e un centrocampista di interdizione per uno offensivo ……

78’: esce Rocchi per far posto a Miceli

78’: esce Orlando per far posto a Brunetti

80’: ammonito Caracciolo

88’ ammonito Gemignani

La stanchezza inizia a farsi sentire sulle gambe dei giocatori di entrambe le squadre, la Feralpisalò continua ad attaccare ma senza la necessaria forza, mentre la Samb controlla senza tanti problemi la gara

Dopo tre minuti di recupero termina il match sul risultato di 2 – 0 in favore dei rossoblu. Una vittoria meritata quella dei rivieraschi che, sin dalle prime battute della gara, ha giocato a viso aperto e cercato subito il goal nonostante avesse di fronte una delle corazzate del campionato e il terreno di gioco fosse allentato per la pioggia caduta per tutto l’incontro. Un po’ di sofferenza ad inizio di ripresa con i gardesani che spingevano sull’acceleratore alla ricerca del pari, il raddoppio di Volpicelli ha virtualmente chiuso il match. Riscattata dunque la pesante sconfitta di Bolzano con una prestazione convincente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *