martedì, Novembre 24, 2020
Home > Lazio > Davide Bordoni (Forza Italia): “Roma-Lido, pendolari ostaggi di inaccettabili disagi”

Davide Bordoni (Forza Italia): “Roma-Lido, pendolari ostaggi di inaccettabili disagi”

atac

Cosi Davide Bordoni coordinatore romano di Forza Italia e capogruppo nell’Assemblea Capitolina: “Le linea ferroviaria della Roma-Lido che interessa migliaia di pendolari romani e laziali è gestita dall’Atac, che fa capo al Comune di Roma, a guida 5stelle, ma è di proprietà della Regione Lazio, presieduta da Zingaretti. Nel mezzo di questa situazione i viaggiatori sono costretti a farsi giustizia da sè protestando sui binari per l’ennesimo guasto. Passeggeri esasperati in una quotidiana Odissea di treni in ritardo, stracolmi e spesso guasti.

È evidente che non c’è una volontà di gestire al meglio un servizio pubblico se poi c’è un continuo scarico di responsabilità esattamente come avviene per la questione rifiuti. Invece di pensare a migliorare i servizi offerti, si preferisce insistere su di un braccio di ferro che rischiano anche di aprire un contenzioso che non è utile al fine di risolvere le tante criticità del trasporto pubblico, che i romani sono costretti a subire quasi ogni giorno. Basta promesse e rimandi abbiamo presentato una interrogazione sulla Roma-Lido perché è necessaria ai romani e a tutto il popolo dei pendolari del Lazio”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *