venerdì, Ottobre 30, 2020
Home > Marche > Pesaro, addio a Don Raffaele Mazzoli: domani i funerali

Pesaro, addio a Don Raffaele Mazzoli: domani i funerali

don raffaele

PESARO – Domenica 24 Novembre, alle ore 14,30, ci ha lasciati Don Raffaele Mazzoli. Aveva 95 anni. Il funerale avrà luogo domani, giovedì 28 Novembre, alle ore 10, nella Chiesa Cattedrale. Dopo la S. Messa si proseguirà per il Cimitero di Granarola. Il S. Rosario sarà recitato oggi, mercoledì 27 Novembre, alle ore 18, in Cattedrale. Lo ricorda con affetto Giorgio Girelli , coordinatore Centro Studi Sociali “A.De Gasperi”, che di lui h scritto pochi giorni fa: “Apprendo della scomparsa di Don Raffaele e ne sono addolorato. Ho avuto la fortuna di frequentarlo spesso alla sede del “Nuovo Amico”  e per un lungo periodo al “Ristoro” dell’Oda. Il suo tratto franco esprimeva la grande sincerità delle sue espressioni e ne rafforzava la capacità di convincimento, anche quando il monito ad essere coerenti con i principi del Vangelo ed a non cedere alla vanità, specie in politica, era diretto e schietto.  Dalle colonne del “suo” settimanale ci  ha sollecitato, con i suoi articoli, a tenere la barra dritta, a rifuggire da ogni ingannevole demagogia.  E sempre in tenace coerenza con la Chiesa che nel corso del suo lungo Magistero ha sempre onorato”.   

Negli anni Sessanta era stato corrispondete per L’Avvenire d’Italia e tra i padri fondatori della Fisc, la Federazione italiana dei settimanali cattolici. Nel 1972, su incarico del Vescovo di Pesaro monsignor Gaetano Michetti, aveva rifondato il settimanale cattolico Il Nuovo Amico che in pochi anni divenne anche il giornale delle diocesi di Fano e di Urbino grazie anche alla collaborazione con Valerio Volpini, fanese e storico direttore de L’Osservatore Romano.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *