mercoledì, Novembre 25, 2020
Home > Abruzzo > Martinsicuro, torna la gara dei presepi e degli alberi di Natale con la 2° edizione del concorso “CreiAMO il Natale”

Martinsicuro, torna la gara dei presepi e degli alberi di Natale con la 2° edizione del concorso “CreiAMO il Natale”

martinsicuro

MARTINSICURO – I Comitati di Quartiere “Giardino”, “Nuova Rosa”, “Santa Rita”, “Tronto” e “Sacro Cuore”, con il patrocinio del Comune di Martinsicuro, organizzano per il secondo anno il concorso “CreiAMO il Natale”, gara di presepi e alberi artistici aperta ai cittadini di Martinsicuro e Villa Rosa. La 2° edizione prenderà spunto dal successo di pubblico e di critica dell’anno passato e, in tale ottica, proporrà alcune novità interessanti.

Tre le categorie in gara: presepe in casa (artistico, tradizionale, originale); presepe da esposizione (dimensioni max 80×60); Albero di Natale (artistico, tradizionale, originale). I presepi da esposizione avranno una categoria a parte per i bambini fino a 10 anni. Quest’anno la mostra dei presepi si terrà in piazza Cavour, presso i locali dell’ex bar e sarà aperta dal 25 dicembre al 6 gennaio.

Le iscrizioni dovranno pervenire entro e non oltre il 22 dicembre inviando una e-mail all’indirizzo viviamoilnatale2018@gmail.com: la domanda di partecipazione dovrà contenere 2 foto per categoria e un breve filmato di non più di 20 secondi, nome del partecipante e recapito telefonico. Una commissione formata da tecnici e artisti valuterà e selezionerà tutte le opere iscritte alla gara, sceglierà i migliori 10 soggetti per categoria e visiterà a casa le opere finaliste. La premiazione dei primi 3 per categoria si terrà il 12 gennaio 2020 presso l’Aula Consiliare del Municipio di Martinsicuro a partire dalle ore 17:00 dove tutti i partecipanti al concorso ritireranno il loro attestato di partecipazione.

Malgrado sia solo alla sua 2° edizione questo contest è già molto atteso dalla cittadinanza che lo scorso anno apprezzò particolarmente la bellezza dei presepi e degli alberi in gara tanto che, assieme all’organizzazione, abbiamo deciso di spostare la mostra dei presepi nel cuore della Città, in piazza Cavour” dichiarano il Sindaco di Martinsicuro, Massimo Vagnoni, ed il Consigliere delegato alla partecipazione e decentramento dei Comitati di Quartiere, Umberto Tassoni. “Questo concorso è l’ennesimo, tangibile segnale del grande impegno e della vitalità dei nostri Comitati di Quartiere che sono sempre prodighi di spunti ed iniziative e lavorano per il bene della collettività e del territorio. Non possiamo quindi che ringraziare di cuore quanti lavoreranno a questo concorso offrendo il proprio contributo per rendere sempre più magiche e belle le festività natalizie a Martinsicuro e Villa Rosa” conclude Tassoni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *