martedì, Giugno 15, 2021
Home > Italia > Roma, intercettato pacco bomba destinato a Viminale

Roma, intercettato pacco bomba destinato a Viminale

ROMA

ROMA – Un pacco bomba destinato al Viminale è stato intercettato nell’ufficio smistamento delle Poste di via Ostiense, a Roma, e disinnescato dagli artificieri della Polizia. Conteneva un innesco con batterie, collegato a un contenitore con della polvere pirica, poteva esplodere ed era potenzialmente mortale. Le indagini di Digos e Antiterrorismo escluderebbero al momento il coinvolgimento degli anarco-insurrezionalisti.

Il plico era indirizzato genericamente al ‘ministero dell’Interno’, senza che vi fosse indicato un destinatario. Ad intercettarlo è stato uno degli impiegati delle Poste, insospettito da quanto aveva visto quando il pacco è stato esaminato ai raggi x.   Dall’ufficio postale hanno immediatamente chiamato gli artificieri, che hanno analizzato il pacco e disinnescato l’ordigno. Gli accertamenti svolti dalla Digos e dall’Antiterrorismo, coordinati dalla procura di Roma, sono ancora in corso ma al momento sarebbero già emersi una serie di elementi che escluderebbero un coinvolgimento di celluleanarco-insurrezionaliste. Il ritrovamento, di cui scrive il sito di ‘Leggo’, risale a fine ottobre.

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.