sabato, Ottobre 31, 2020
Home > Abruzzo > Domenica 8 dicembre nei quartieri di Pescara “Accendiamo il Natale”

Domenica 8 dicembre nei quartieri di Pescara “Accendiamo il Natale”

pescara

Ieri in Conferenza Stampa nel Comune di Pescara è stato presentato il Programma delle iniziative che si svolgeranno nei quartieri di Pescara domenica 8 dicembre.

Erano presenti il sindaco, Carlo Masci, il vice sindaco Gianni Santilli, l’assessore all’Ascolto del Disagio Sociale Nicoletta Di Nisioil capogruppo UDC Massimiliano Pignoli e Antonio Di Luca, Presidente dell’Associazione AGE-Abruzzo Grandi Eventi che cura la organizzazione.

Domenica 8 dicembre, dalle 16 circa in via Caduti per Servizio (quartiere Fontanelle), via Lago di Capestrano (Rancitelli), via Rubicone (San Donato), nel largo retrostante il santuario della Madonna dei Sette Dolori, in via Carlo Alberto della Chiesa (Zanni) e in piazza Unione si alterneranno artisti di strada, street band, animazione e intrattenimenti divertenti. Non mancheranno naturalmente Babbo Natale e l’accensione del tradizionale albero.

 “La logica di questa bella iniziativa – ha detto il sindaco Carlo Masci – risponde principalmente a obiettivi di inclusione sociale, avendo ben presente che queste manifestazioni solo in minima parte possono portare nelle zone decentrate della città vantaggi di carattere commerciale. Con soddisfazione sottolineo che qui nessuno ha intenzione di abbandonare le periferie, pur sapendo che c’è molto da lavorare per aiutare chi da noi si aspetta molto per superare disagio ed emarginazione”.

Massimiliano Pignoli, capogruppo UDC, ha precisato che “questa è la prima delle iniziative che vogliamo realizzare nei quartieri nel periodo natalizio. Gli alberi allestiti dimostrano che non solo nel centro cittadino si respira l’aria del Natale. Gli alberi di Natale verranno accesi all’arrivo del sindaco Carlo Masci. Per me è una grande gioia stare al fianco delle famiglie in maggiore difficoltà e ai bambini”.

L’assessore Nicoletta Di Nisio ha aggiunto “ci saranno altre iniziative per la fine dell’anno sorprendenti e divertenti ma anche iniziative di solidarietà per chi è in difficoltà. Mai si era vista finora, in questa città, una simile attenzione verso quelle zone cittadine che, davvero, per anni sono rimaste in stato di totale abbandono e ignorate. In ognuno dei sei quartieri verranno accessi bellissimi alberi di Natale alti fino a 5 metri, con luci e addobbi di natale. Anche con questo progetto stiamo dimostrando come il mio assessorato, quando afferma #NonLasciareIndietroNessuno, poi fa seguire alle parole i fatti”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *