sabato, Dicembre 5, 2020
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Anticipazioni per “TUTTA SALUTE” del 9 dicembre alle 11.05 su RAI 3: depressione, spuntino, alluce valgo, nuove tecnologie e terza età

Anticipazioni per “TUTTA SALUTE” del 9 dicembre alle 11.05 su RAI 3: depressione, spuntino, alluce valgo, nuove tecnologie e terza età

tutta salute 13 luglio
Anticipazioni per “TUTTA SALUTE” del 9 dicembre alle 11.05 su RAI 3: depressione, spuntino, alluce valgo, nuove tecnologie e terza età
Risultati immagini per depressione tutta salute rai
Nella puntata di Tutta Salute in onda lunedì 9 dicembre alle 11.05 su Rai3, si parlerà di depressione, un problema che solo in Italia interessa quasi 3 milioni di persone. Quali sono i sintomi che devono metterci in allarme? Come aiutare chi ne soffre? Lo dirà il professor Alberto Siracusano, Direttore dell’Unità Operativa Complessa di Psichiatria e Psicologia Clinica presso il Dipartimento di Neuroscienze del Policlinico Tor Vergata di Roma, che sarà ospite in studio di Michele Mirabella e Pier Luigi Spada. Nello spazio dedicato alla nutrizione la professoressa Sara Cordara, Ricercatore di Nutrizione del Centro Medico di Medicina preventiva e dello Sport all’Università di  Torino, spiegherà come concedersi uno spuntino intelligente, che ricarichi il nostro organismo, senza particolari contro indicazioni. Nella stessa puntata si parlerà di alluce valgo, che non è solo un problema di natura estetica, ma una vera e propria patologia che può provocare problemi che vanno dal dolore intenso alla difficoltà di deambulazione. Spiegherà cosa fare il dottor Marco Maria Moscati, Responsabile del Centro di Chirurgia del Piede Adulti e Bambini dell’Ospedale Niguarda di Milano. È proprio vero che gli anziani hanno spesso difficoltà a rapportarsi con le nuove tecnologie? Farà chiarezza il professor Vincenzo Marigliano, Geriatra e Professore Emerito di Medicina Interna all’Università La Sapienza di Roma, che sarà ospite di Carlotta Mantovan. 
Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *