sabato, Ottobre 24, 2020
Home > Abruzzo > Erasmus, Liris accoglie delegazioni da Polonia e Lituania

Erasmus, Liris accoglie delegazioni da Polonia e Lituania

liris

L’Aquila – “E’ importante aprirsi ad un confronto con realtà, identità e tradizioni diverse. Lo sport è infatti un potente motore di inclusione. Ha in sé la capacità di unire tutti coloro che vogliono praticarlo, favorendo la nascita di amicizie, legami e reti oltre al benessere psicofisico. Un veicolo per l’insegnamento di valori sociali ed etici ed un metodo per abbattere molte barriere”.

L’intervento a Palazzo Silone, a L’Aquila, dell’assessore allo sport Guido Quintino Liris

E’ intervenuto così oggi, a Palazzo Silone, a L’Aquila, l’assessore allo sport Guido Quintino Liris, che ha accolto due delegazioni straniere di Polonia e Lituania nell’ambito del progetto Erasmus Senior della Comunità Europea, in partnership con l’associazione Abruzzo Ontario di cui è presidente Antonio Di Musciano e Atricup di cui è responsabile, Franco Francia. Uno scambio di esperienze, tradizioni e conoscenze con il coinvolgimento degli Over 60enni in attività culturali, ricreative, sportive, sociali e di volontariato, ciascuna secondo le proprie ‘best practices’. Il progetto sarà della durata di 24 mesi, da luglio 2019 a giugno 2021. L’obiettivo è proprio la conservazione delle identità nazionali. Atri Cup è una mini olimpiade che da oltre trent’anni ospita in Atri centinaia di giovani atleti provenienti da diverse regioni d’Italia e da diverse nazioni. Ragazzi di etnie, culture e lingue diverse, che si danno appuntamento nella cittadina abruzzese. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *