giovedì, Ottobre 29, 2020
Home > Marche > Ancona, addio al titolare della farmacia di via Ascoli Piceno: il cordoglio

Ancona, addio al titolare della farmacia di via Ascoli Piceno: il cordoglio

ancona

Un grave lutto ha colpito la comunità dei farmacisti di Ancona e delle Marche: è scomparso Attilio Sciarrillo, titolare della farmacia di via Ascoli Piceno ad Ancona.

Andrea Avitabile, presidente di Federfarma Ancona, è  commosso nel ricordare che  “è stato un apprezzato collega oltre che un grande uomo, stimatissimo ed ascoltato da tutti i farmacisti , che ne hanno sempre apprezzato   correttezza e professionalità”.

Viene ricordato ad Ancona e non solo per la  professionalità e la profonda  umanità

“Il suo impegno – aggiunge – a favore dei farmacisti ha portato Attilio Sciarrillo ad essere, fino a poco tempo  fa,  componente della commissione tecnica di vigilanza come rappresentante di Federfarma: da annotare  che   negli anni ‘90 ha ricoperto  con competenza il ruolo di segretario, all’epoca del dott. Mario Dubbini; successivamente  è stato  anche presidente di Federfarma Ancona. Attualmente era componente del  Consiglio Direttivo della locale Associazione dei titolari di farmacia della provincia di Ancona, apprezzato proprio per l’ esperienza e la   forte personalità , considerato autentico punto di riferimento  per saper consigliare al meglio nei momenti di difficoltà”.

Attilio Sciarrillo viene ricordato dai colleghi per la  professionalità e la profonda  umanità ed anche  per avere rappresentato    le caratteristiche salienti del farmacista inteso come un   professionista  che opera a servizio della popolazione,  sempre pronto ad offrire consigli, suggerimenti e le giuste parole per far accettare un percorso terapeutico.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *